• Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit voluptatem accusantium doloremque laudantium, totam rem aperiam, eaque ipsa quae ab illo inventore veritatis et quasi architecto beatae vitae dicta sunt explicabo. Nemo enim ipsam voluptatem quia voluptas sit aspernatur aut odit aut fugit, sed quia consequuntur magni dolores eos qui ratione voluptatem sequi nesciunt.
  • Beautiful Apps & Websites

    We devote serious effort in creating the best websites and mobile apps. We really like working with clients all over the world to discover and build dream products.
     

Per maggiori informazioni sui nostri servizi? Hai commenti o proposte?

Le parole chiave della scuola per "competenze"

Molte Istituzioni Scolastiche negli ultimi anni scolastici sono state impegnate nell’elaborazione del Curricolo d’Istituto e le scuole secondarie di secondo grado anche nella progettazione dell’alternanza scuola mondo del lavoro.

Sono strumenti preziosi che sono parte integrante del Piano Triennale dell’Offerta Formativa. Espressione, con la progettualità necessaria, sia della libertà d’insegnamento di ciascun docente, sia della condivisione del progetto formativo che nasce in seno al Collegio dei docenti e che orienta il lavoro quotidiano all’interno dei gruppi classe.

Iniziamo subito col precisare che non esistono le “competenze”, ma solo “persone competenti”.

L’età conta solo quando uno sta invecchiando.
Ora che sono arrivato a una veneranda età,
potrei benissimo avere vent’anni”.
(Pablo Picasso)

La velocità è il cuore del nostro tempo. Oggi le trasformazioni, in ogni ambito della vita quotidiana, generate dalle nuove tecnologie sono così rapide da far sembrare superate ed obsolete alcune professionalità e molte competenze acquisite nel tempo da chi lavora ed ha maturato abilità professionali con l’esperienza. Il transito delle principali attività economiche: dalla “geografia” al “cyber spazio”; è motivo di questa accelerazione sia nell’ambito del lavoro, sia negli altri contesti di vita.

Sei il vero valore nell'economia della conoscenza

Con internet la nostra società è entrata in una nuova fase, in una nuova dinamica storica. Ma questa volta al centro ci sei tu, con la tua creatività, il tuo coraggio, la tua fantasia, il senso che dai e che hai delle cose e agli avvenimenti, non gli altri e le macchine o le tecnologie.

Ciò che sai e sai fare, i sogni che vuoi realizzare con agli altri diventano importanti, insieme a ciò che senti e vivi, alle emozioni che provi. Il tuo futuro, il tuo lavoro nascono dal tuo cuore.

Al centro del lavoro che ti aspetta c’è l’uomo, ci sei tu.

Intenzionalità è libertà

La professoressa R. De Montecilli racconta il pensiero di E. Husserl. In questa clip viene presentato il concetto di intenzionalità, posizionalità, libertà, coscienza.

Le immagini sono tratte da "Il caffè filosofico" la filosofia raccontata dai filosofi.

02.jpg
 “Volete sapere dove ho trovato la mia ispirazione? In un albero; l'albero sostiene i grossi rami, questi i rami più piccoli e i rametti sostengono le foglie. E ogni singola parte cresce armoniosa, magnifica.”

Antoni Gaudi